Logo ViaDolceViaVia dolce Via è 1000 modi per far vivere la strada alle persone che ci abitano e ci lavorano tutti i giorni.

GUARDA LE FOTO DEL 28 MAGGIO

Via Dolce Via è un sentimento di appartenenza.
Abitanti, commercianti, artigiani ed associazioni hanno un elemento in comune: quello di vivere o lavorare sulla stessa strada.

Via Dolce Via è un sogno da realizzare, un piacere da godere.

Via Dolce Via è apprezzare il luogo in cui si abita, farlo vivere e condividerlo con gli altri.

Via Dolce Via è una serie di eventi ed iniziative organizzate da tutti quelli che hanno come obiettivo quello di rendere la nostra strada più bella, vivibile e passeggiabile.
ViaDolceVia 2016
Via Dolce Via rende l’abitare in un luogo anche una possibilità per aprirsi all’esterno.

Via Dolce Via è di tutti coloro che avranno voglia di impossessarsene un po’ insieme a tutti gli altri.

Via Dolce Via è in Via Guerzoni/Via Davanzati e Via Ciaia a Milano.

Via Dolce Via 2016 sarà il prossimo sabato 28 maggio dalle 15 alle 20.

Per partecipare attivamente alla festa proponi un’idea entro il 15 maggio compilando ed inviando la scheda che puoi scaricare qui all’indirizzo viadolcevia@yahoo.it.

ViaDolceVia 2016

Oppure compila la richiesta on line.

A VIA DOLCE VIA SI PUO’:
parlare di noi, scambiarsi i contatti o promuoversi come professionisti, artigiani, collezionisti, persone o gruppi di cittadini

A VIA DOLCE VIA NON SI PUO’:
vendere oggetti nuovi e non si può fare pubblicità

ViaDolceVia 2016

A VIA DOLCE VIA NON SI SCAMBIANO SOLDI MA ESPERIENZE!

INFORMAZIONI UTILI – Per informazioni su come partecipare, cos’è Via Dolce Via, proporre un’azione, dare suggerimenti o idee, potete:

– scrivere una email a viadolcevia@yahoo.com, info@mamusca.it;
– visitare il blog http://www.viadolcevia.wordpress.com/
– accedere alla pagina facebook https://www.facebook.com/viadolcevia
– recarsi al punto informazioni festa Mamusca Via Davanzati, 2 Milano o chiedere in uno dei negozi sulle vie interessate.

ps: la precedenza a coloro che sono sulla via, tutti gli altri solo un poco poco dopo 😉

Tagged with →  
Share →